Translate

Il dizionario di Paleostories

Con questa pagina voglio creare una sorta di un dizionario di termini, che si arricchirà con il tempo, in modo da avere un punto di riferimento che possa aiutare a comprendere meglio la terminologia utilizzata nel campo della scienza dell'evoluzione e la paleontologia. Per ogni termine è proposta una breve definizione. Cliccando sul termine si può andare al post specifico in cui esso è stato discusso.

A

Analogia: caratteristica condivisa da due taxa ma con evoluta in maniera indipendente. La somiglianza è dovuta allo svolgimento della stessa funzione

C

Clade: gruppo monofiletico 

Cresta neurale: serie di cellule poste nella parte superiore e intorno al tubo neurale da cui si originano il sistema nervoso periferico (compresi i nervi cranici), la ghiandola midollare del surrene, la dentina e alcune parti della cartilagine che riveste il cranio,e i melanociti, che donano colore alla pelle.


Crown Group: clade delimitato da suoi membri ancora viventi e dal loro più antico antenato comune. Dunque, il gruppo corona comprende il più antico antenato comune di due linee ancora viventi e tutti i suoi discendenti, sia essi estinti o no. I punti importanti sono gli estremi del gruppo, che devono essere ancora vivi e vegeti.

D

Derivato: un carattere si dice derivato se rappresenta una caratteristica nuova di un taxon non presente in precedenza nell'antenato. Attenzione al fatto che una caratteristica derivata può diventare primitiva in base a quale taxon si sta analizzando (legge il post).

E

Ectoderma: strato di cellule più esterno della gastrula. Da esso si formano tessuti di rivestimento quale smalto, epidermide, chitina e cheratina, nonchè la cornea e la lente degli occhi, così come le ghiandole sudoripare.
Fanno parte di questo foglietto embrionale anche la cresta neurale e il tubo neurale.

Endoderma: strato di cellule più interno della gastrula. Da esso si forma gran parte del tratto digerente, stomaco, intestino, pancreas, fegato, nonchè polmoni, trachea, vescica, tiroide, paratiroide, timo e timpano.

G

Gastrula: fase della formazione dell'embrione in cui le cellule si differenziano in foglietti embrionali (endoderma, ectoderma e mesoderma) da cui poi si origineranno i vari tessuti del corpo. In cnidari e ctenofori, la gastrula ha solo endoderma e ectoderma, e perciò si dice diblastica. Negli altri metazoi, la gastrula ha tutti e tre i foglietti embrionali e si dice tropiblastica.

M

Mesoderma: presente in tutti i metazoi tranne che in cnidari e ctenofori, è diviso in vari sottostrati da cui si originano il tessuto osseo e cartilagineo, il tessuto connettivo, il tessuto adiposo, il derma, i muscoli, il sistema linfatico, i reni, le gonadi e il cuore.

Monofiletico: gruppo reale, naturale, che comprende almeno due taxa, il loro antenanto comune e tutti i suoi discendenti. Un gruppo monofiletico (e solo un gruppo monofiletico) può anche essere chiamato clade.


O

Omologia: caratteristica condivisa da due taxa dovuta ad una medesima origine evolutiva.


Omoplasia: vedere Analogia

P

Parafiletico: gruppo incompleto, che non include tutti i discendenti dell'antenato comune (es. Pisces o Reptilia).


Polifiletico: gruppo che include vari taxa ma non il loro ipotetico antenato comune, poichè esso non soddisfa i requisiti che caratterizzano il gruppo. 

Primitivo: un carattere di un taxon è definito come primitivo se esso è ereditato dall'antenato comune e non rappresenta una novità di quel taxon. Attenzione che un carattere primitivo può essere considerato derivato in base a quale gruppo si sta osservando (leggere il post).

S

Stem group: gruppo comprendente quei taxa che sono sì più vicini al gcrown group che non ad altri taxa, ma che non hanno membri attualmente viventi (e quindi non possono essere inclusi nel crow group). Da ciò deriva che uno stem group è parafiletico, poichè non comprende il crown group e quindi solo parte dei discendenti di quell'antenato comune. Lo stem group è il total group senza crown group.

T

Taxon (plurale: taxa): insieme di individui/popolazioni/ specie/ generi, etc, che è stato o può essere formalmente nominato. Un taxon può essere un gruppo naturale, monofiletico (es. Vertebrata) oppure artificiale, non monofiletico (es. Pisces). 

Tassonomia: disciplina che si occupa delle teorie, regole e pratiche per descrivere e nominare i taxa. 

Total Group: clade che include due taxa viventi, il loro antenato comune e tutti i suoi discendenti, fossili e non. Dunque, il total group comprende stem group più crown group. 

Tubo neurale:  serie di cellule disposte in fila in una struttura tubulare da cui si formano cervello, midollo spinale, terminazioni nervose muscolari e una serie di rami nervosi che si collegano dall’ipotalamo all’ipofisi.Inoltre, da esso deriva anche la retina

Nessun commento: